Scambio Lycée X. Mallet

image.jpeg


Dal 3 al 9 aprile siamo stati impegnati nello scambio con il Lycée X.Mallet di LeTeil dove abbiamo passato una settimana indimenticabile. Le nostre esperienze sono racchiuse in questo diario di bordo nel quale abbiamo riportato le attività svolte e le nostre personali impressioni:

1. Domenica 3 aprile

Partiamo dalla scuola alle ore 8:30 eccitati all’idea di rivedere i nostri amici francesi. Il viaggio è lungo e finalmente alle ore 16:00 arriviamo al Lycée X.Mallet in Francia. Ci siamo subito suddivisi nelle varie famiglie che ci attendevano e superata l’ansia del primo approcciio ci siamo trovati molto bene con i nostri nuovi”genitori”

2. Lunedì 4 aprile
Arrivati a scuola alle ore 8:00 abbiamo iniziato la nostra giornata con una presentazione del programma e della scuola tenutasi nella Salle Polyvalente con l'intervento della prof.ssa Jalibert, prof.ssa Ferrari e del Preside Zanin . Abbiamo poi fatto la visita della scuola in piccoli gruppi con i nostri corrispondenti. Successivamente ci viene offerta una colazione di benvenuto e dopo questa alle ore 10:05 abbiamo seguito delle lezioni con i rispettivi corrispondenti.
Finite le lezioni, prima di pranzo con la prof.ssa Jalibert e prof.ssa Ferrari e le nostre prof. abbiamo fatto delle ricerche su Internet per preparare le visite di Lione e Avignone. Durante il lavoro siamo rimasti subito affascinati dalla bellezza di queste due cittá francesi.
Alle ore 12:00 tutti a pranzo chi a casa chi nella mensa della scuola. Terminata la pausa,abbiamo iniziato delle attività di gruppo sul tema specifico della nostra attività di scambio sull'immigrazione italiana in Francia Terminate le 2h di attività abbiamo seguito ancora qualche lezione con i nostri partner. Abbiamo trovato molto differente l'organizzazione scolastica e abbiamo seguito le lezioni con molta attenzione. Finalmente il lavoro scolastico alle 17.00 è terminato e siamo tornati a acasa per prepararci alla cena che abbiamo fatto tutti insieme in un bel ristorante gustando i piatti tipici della cucina locale

3. Martedì 5 aprile
Purtroppo piove ! Peccato perché oggi è in programma la visita della città di Lione.
A Lione abbiamo visto la cittá dall'alto ed é stata una vista mozzafiato nonostante il cielo grigio Abbiamo poi pranzato tutti insieme nel centro di Lione e nel pomeriggio siamo stati liberi di fare shopping sempre nel centro città.

4. Mercoledì 6 aprile
Nella prima mattinata abbiamo seguito alcune lezioni con i nostri corrispondenti fino alle ore 10:00. Successivamente abbiamo continuato i lavori di gruppo sulla tematica degli immigrati.
Il mercoledi in Francia non c’è scuola al pomeriggio siamo andati tutti a Montelimar, una piccola cittadina vicino a LeTeil e ci siamo divertiti moltissimo con i nostri partner.

5. Giovedì 7 aprile
Oggi visita ad Avignone con partenza alle ore 8:00 da scuola. Durante questa gita abbiamo visitato il palazzo papale, e la città, ma il momento più bello è stato quello in cui ci siamo riuniti tutti in gruppo sul ponte d'Avignone e abbiamo cantato la famosa canzone "Sur le pont d'Avignon". Abbiamo ulteriormente apprezzato la passeggiata in centro tra i mercatini tipici dove abbiamo potuto assaporare i prodotti locali e fare qualche piccolo acquisto di lavanda

6. Venerdì 8 aprile
Ultimo giorno. La settimana è finita! Abbiamo visto un film nella Salle Polyvalente legato al tema molto coinvolgente Successivamente abbiamo presentato le attività di progetto svolte in gruppo nei giorni precedenti.E’ stato un momento importante sia dal punto di vista linguistico sia per i contenuti trattati .Abbiamo esposto i lavori con molto impegno perché il tema è molto attuale e ci ha particolarmente "toccato".Alle ore 12:00 pausa pranzo a casa o in mensa a scuola. Terminata la pausa siamo partiti per le Gorges de l'Ardèche. Il paesaggio è strepitoso e anche la visita della grotta La Madeleine molto interessante. La visita delle Gorges ci ha affascinati perché molti di noi non avevano mai ammirato la bellezza di una grotte Tornati a scuola alle19:00 si è tenuto l’ aperitivo offerto dal liceo per gli studenti italiani e francesi, le famiglie e gli insegnanti. Ore 20:00 cena e festa. La festa a scuola ci ha divertiti molto perché abbiamo mangiato tutti insieme e poi abbiamo ballato anche con i professori ed eravamo davvero contenti di aver avuto la possibilità di fare questo scambio.

7. Sabato 9 aprile
Eravamo molti tristi di dovere salutare i nostri corrispondenti e le loro famiglie. Questo scambio é stato molto utile perchè abbiamo avuto la possibilità di arricchire il nostro lessico e correggere i nostri errori, ma abbiamo anche instaurato nuove amicizie che speriamo di non perdere nei prossimi anni.

I RAGAZZI DELLO SCAMBIO

image.png