L'indirizzo internazionale


Didattica Background Curriculum Impresa Nuove tecnologie Parole chiave Specificità Struttura


La struttura

La struttura del percorso è uno degli aspetti più innovativi, dal momento che l’Istituto Tecnico Economico Internazionale avrà durata quadriennale per rispondere alle seguenti esigenze:
• Avviare una innovazione che esplicita e sviluppa gli aspetti della riforma
• Uniformarsi alla struttura delle scuole italiane all’estero
• Allinearsi ai più diffusi modelli internazionali, favorendo la mobilità professionale e formativa
Inoltre, ciascuno studente costruirà il proprio percorso formativo approfondendo le discipline che più si adattano alla preparazione complessiva che intende conseguire per arrivare al monte ore complessivo corrispondente alle 1188 ore oppure superarlo, accedendo, nel secondo biennio, a percorsi a livello alto (HL).
Nell’elaborazione dei piani di lavoro, i docenti, supportati dai dipartimenti e dai coordinamenti disciplinari, fisseranno obiettivi di apprendimento tali da consentire agli studenti l’acquisizione delle competenze e lo sviluppo dei contenuti disciplinari previsti nell’arco dei quattro anni in modo tale da accedere all’Esame di stato. Questo sarà reso possibile dalla disponibilità ad apprendere degli studenti ammessi al percorso, dalla molteplicità degli interventi di potenziamento, dall’ampliamento del tempo scuola e dalla qualità degli interventi esterni progettati.
Le attività didattiche si svolgeranno dal 1 settembre al 30 giugno per ciascun anno scolastico, con un ampliamento del tempo-scuola rispetto ai normali 200 giorni. Parte dell’attività iniziale dell’anno scolastico sarà dedicata all’accoglienza e all’inserimento dei nuovi studenti, anche attraverso attività formative e outdoor. L’anno scolastico è organizzato in bimestri, salvo esigenze particolari. I periodi di sospensione, compresa una parte di quelli estivi, saranno utilizzati per lo sviluppo delle esperienze formative e lavorative previste secondo il piano formativo degli studenti, concordato con l’équipe pedagogica e i tutors, e per la fruizione dei percorsi di formazione e aggiornamento professionale previsti per il corpo docente.