L'indirizzo internazionale


Didattica Background Curriculum Impresa Nuove tecnologie Parole chiave Specificità Struttura


Il curriculum

Primo Biennio

Il percorso del primo biennio prevede due annualità, finalizzate alla formazione di conoscenze, abilità e competenze pluridisciplinari, riferite a cinque aree: lingua madre, lingue straniere, logico-matematica, scientifica, antropica, sportiva e motoria.
Il curriculum prevede una prima lingua straniera (inglese) e una seconda lingua straniera (tedesca, francese, spagnola, russa e cinese).
Grazie all’acquisizione delle competenze previste nei primi due anni di corso, l’allievo sarà posto nelle condizioni di accedere a 3 o 4 certificazioni IGCSE sulle 7 necessarie per il conseguimento del Diploma inglese di scuola secondaria, a scelta tra le seguenti discipline: Maths - Combined Sciences – Foreign Language (II° lingua straniera) – Physical Education – Geography.

Secondo Biennio

Il secondo biennio si articola su due annualità, finalizzate alla formazione di conoscenze, abilità e competenze pluridisciplinari, riferite a sei aree: artistico-letteraria, linguistica, economico-aziendale, logico-matematica, economico-sociale, creatività. Il tratto distintivo del secondo biennio è l’articolazione su due livelli di apprendimento (Standard Level e High Level). In questo modo si intende rafforzare la potenzialità vocazionale e orientativa del ciclo di studi, consentendo all’allievo di essere parte attiva nel creare un percorso di studio personalizzato che gli permetta di sviluppare i propri talenti. Per raggiungere questo obiettivo e per garantire, nel contempo, una formazione completa, lo studente dovrà presentare all’inizio del secondo biennio un piano di studio, concordato con il tutor scolastico e la famiglia, prevedendo tutte le Aree da frequentare a livello standard (SL) e almeno una a livello alto (HL) per un monte ore complessivo uguale o superiore a 1188 ore.
Per quanto riguarda l’apprendimento delle lingue straniere, le attività in aula e fuori dall’aula metteranno gli studenti in condizione di poter sostenere certificazioni linguistiche di livello B2/C1 del (QCer).
Per gli studenti di lingua 2 francese o tedesca, la contemporanea frequenza delle aree 1 e 2 (HL) consente di accedere rispettivamente all’ESABAC e al DSD.
Per quanto riguarda le materie veicolate in lingua inglese, sarà possibile completare il curriculum di certificazioni IGCSE, iniziato nel primo biennio, conseguendo il diploma inglese di scuola secondaria, rilasciato dal dipartimento CIE dell’Università di Cambridge.
8. PROFILO IN USCITA
La scuola si propone di formare persone e cittadini con un eccellente curriculum scolastico, basato sia su competenze disciplinari sia su competenze trasversali che sviluppino rigore metodologico, apertura mentale, visione globale, proattività, flessibilità, capacità di sviluppare pensiero critico e divergente, gestire la complessità e la competitività, sostenere le sfide dell’apprendimento permanente, delle nuove professioni, dei nuovi mercati. Visto l’assetto innovativo della scuola, in base all’articolo 11, ex DPR 275/1999, al termine dei quattro anni, gli studenti sosterranno l’Esame di Stato conclusivo dei percorsi di scuola secondaria superiore per ottenere il diploma di Istituto Tecnico Economico dell’indirizzo Amministrazione, Finanza e Marketing. Per rendere effettiva la connessione con il sistema educativo e accademico estero, nell’ottica di favorire la mobilità sia in itinere sia in uscita, si prevedono accordi specifici con le Istituzioni che accoglieranno gli studenti.